eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Cultura · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Ultime notizie in Kirghizistan · XNUMX€ Notizie dal settore delle riunioni · XNUMX€ News · XNUMX€ Arabia Saudita Ultime notizie · XNUMX€ Sport · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire

L'ehnofestival più grande del mondo si terrà a Riyadh

0a1a-15
0a1a-15

La World Ethnogames Confederation (Kirghizistan) in collaborazione con The Camel Club (Arabia Saudita) sta organizzando l'evento globale "Nomad Universe" che si terrà dal 9 al 19 marzo 2019 nell'ambito del King Abdulaziz Camel Festival nel Regno dell'Arabia Saudita.

L'obiettivo principale di "Nomad Universe" è la conservazione e la rinascita del patrimonio storico e della diversità della cultura originale dei popoli e dei gruppi etnici in tutto il mondo. 1,000 partecipanti da 90 paesi parteciperanno a Nomad Universe per esibirsi e presentare i loro tesori culturali in arte, sport e scienza.

“Ogni anno a causa della globalizzazione, molte tradizioni, usanze e saggezza antica di vari popoli ed etnie si perdono sempre di più. Preservare la grande eredità dei nostri antenati è una necessità per affrontare le sfide del futuro in modo responsabile e sostenibile. Con Nomad Universe, abbiamo creato un nuovo formato globale per presentare, visualizzare e preservare etno-arte, etno-sport ed etno-scienza da tutto il mondo, basato su antiche tradizioni e patrimonio storico ", ha affermato Askhat Akibayev, Presidente di La World Ethnogames Confederation.

Il King Abdulaziz Camel Festival è il più grande festival di cammelli al mondo, che si tiene ogni anno sotto il patrocinio del re Salman bin Abdulaziz Al Saud. Il Festival è un evento culturale, economico e sportivo diversificato che accentua il patrimonio e riflette la profondità culturale del Regno dell'Arabia Saudita. Attualmente si svolge dal 21 febbraio al 24 marzo 2019 vicino al villaggio di Al-Sayahid, a 150 chilometri dalla capitale Riyadh. La sede del Festival, che è una sede permanente, include i più alti standard tecnici come insediamenti speciali per i partecipanti al festival con infrastrutture altamente sviluppate e sofisticate su un tratto di 30 milioni di metri quadrati di deserto, visitato da 35,000 persone al giorno. Per molti secoli questo luogo storico è stato servito come punto di incontro per le carovane di cammelli che arrivano da tutti i punti della penisola arabica.

“Nomad Universe nel quadro del King Abdulaziz Camel Festival è un vertice globale di popoli e gruppi etnici, che si uniscono per preservare e dimostrare la loro unicità. Un grande modello per l'unità nella diversità e in linea con la Vision 2030 dell'Arabia Saudita ", ha affermato Askhat Akibayev, Presidente della World Ethnogames Confederation.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Capo redattore incaricato

Capo redattore incarico è OlegSziakov