eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ News · XNUMX€ Ultime notizie dalla Nigeria · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ In voga

Ministro: nessuna compagnia aerea nazionale ha riempito il vuoto lasciato da Nigeria Airways

0a1a-3
0a1a-3

Il ministro di Stato nigeriano per l'aviazione, il senatore Hadi Sirika, insiste sul fatto che è urgente che la Nigeria istituisca una compagnia aerea nazionale.

Ha detto che il processo per stabilirne uno sarebbe stato presto completato. I suoi sforzi per avviarne uno sono stati bloccati a settembre quando il governo federale ha interrotto il decollo. Il ministro ha detto che il decollo è stato semplicemente sospeso e non fermato.

Secondo Sirika, nessuna compagnia aerea nazionale si è evoluta per colmare il vuoto lasciato da Nigeria Airways da quando ha cessato di operare più di 15 anni fa a causa principalmente di modelli di business errati, bassa capitalizzazione e scarsa struttura di governance. Il ministro ha fatto queste affermazioni durante il quinto vertice delle parti interessate nel settore dell'aviazione tenutosi ad Abuja. Ha detto che la Nigeria attualmente ha accordi bilaterali sui servizi aerei, BASA, con ottantatre paesi, molti dei quali sono stati esaminati per creare opportunità per i vettori nazionali. Tuttavia, rimangono in gran parte inutilizzati, poiché solo il 5% di questi accordi è stato utilizzato a causa della capacità limitata. La BASA con Qatar e Singapore è stata recentemente firmata e ratificata. Solo 10 dei BASA della Nigeria con 28 paesi sono attivi.

Ha inoltre affermato che il nuovo vettore nazionale darà impulso all'emergere della Nigeria come hub per l'Africa occidentale e centrale e promuoverà servizi di trasporto aereo affidabili all'interno della regione. Ha anche affermato che sosterrà la crescita del settore dell'aviazione e delle compagnie aeree nazionali attraverso l'espansione delle infrastrutture, l'espansione del traffico / rotte e lo sviluppo della manodopera associata al vettore nazionale.

Oltre a creare posti di lavoro per i giovani nigeriani, la nuova compagnia aerea nazionale competerà con le compagnie aeree straniere per una quota di rotte internazionali attraverso prezzi competitivi, riducendo così la fuga di capitali. “Mentre le infrastrutture sono necessarie per l'emergere di un hub, l'istituzione di un vettore nazionale darà impulso allo sviluppo di un hub in Nigeria. Tutti gli hub devono avere vettori nazionali o forti ", ha detto Sirika ha aggiunto che" contrariamente al timore che il vettore nazionale soffocerà i vettori nazionali esistenti, andrà piuttosto a vantaggio di loro e dell'industria in generale. Aiuterà a stimolare la domanda complessiva di viaggi di passeggeri aerei, a sviluppare nuove rotte, a migliorare le infrastrutture e a promuovere lo sviluppo della manodopera ”. Sul suggerimento che Aero e Arik Airlines che sono sotto il controllo di AMCON dovrebbero essere fuse per formare un vettore nazionale, ha detto che "non è sostenibile in quanto il vettore nazionale sarebbe impigliato con un enorme indebitamento delle compagnie aeree, contenziosi e altri gravami" .

Sirika ha respinto l'affermazione secondo cui il governo avrebbe speso 300 milioni di dollari per la compagnia aerea nazionale. Tuttavia, ha affermato che "è stato richiesto un finanziamento per il divario di redditività di 155 milioni di dollari in conformità con lo Outline Business Case OBC. Ciò non rappresenta la quota di partecipazione del 5% proposta. Il valore della partecipazione sarebbe determinato solo su valutazione da parte di esperti in investimenti e approvazione da parte delle autorità competenti ”.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Capo redattore incaricato

Capo redattore incarico è OlegSziakov