eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Associazioni News · XNUMX€ Premi · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Ultime notizie dalla Finlandia · XNUMX€ Francia Ultime notizie · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Hotel e resort · XNUMX€ News · XNUMX€ Resort · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ In voga

Nominata la capitale europea del turismo intelligente 2019

0a1a-44
0a1a-44

I vincitori della prima edizione del concorso Capitale europea del turismo intelligente sono stati premiati oggi nel corso di una cerimonia a Bruxelles, in occasione della Giornata europea del turismo, il più grande incontro annuale sul turismo europeo.

Pia Pakarinen, vice sindaco di Helsinki, Alain Galliano, vicepresidente di Lyon Métropole e Jean-Michel Daclin, presidente di ONLYON Tourism and Congress, hanno ricevuto i trofei delle Capitali europee del turismo intelligente 2019 a nome delle loro città e sono stati lieti che gli sforzi a lungo termine nella creazione di ambienti intelligenti per i turisti nelle loro città sono stati riconosciuti a livello dell'UE.

In lode ai vincitori, il commissario Elżbieta Bieńkowska, responsabile per il mercato interno, l'industria, l'imprenditorialità e le PMI, ha dichiarato: “Mi congratulo con Helsinki e Lione per le eccezionali soluzioni che hanno messo in atto per rendere il turismo nelle loro città intelligente e innovativo. Il nostro obiettivo a livello dell'UE è promuovere lo sviluppo sostenibile del turismo presentando soluzioni innovative delle città europee nel settore del turismo. Riteniamo che l'iniziativa Capitale europea del turismo intelligente contribuirà a stabilire un quadro di scambio di buone pratiche tra le città europee, compreso l'apprendimento reciproco e il networking, creando opportunità di cooperazione e nuove partnership. Il turismo è importante per l'economia dell'UE, quindi dobbiamo lavorare tutti insieme in modo più efficace per essere più competitivi e crescere in modo sostenibile ”.

Pia Pakarinen, vice sindaco di Helsinki, ha commentato: “Apprezziamo molto l'opportunità di essere la prima capitale europea del turismo intelligente. I primi fissano sempre l'asticella e noi puntiamo in alto ".

David Kimelfeld, presidente di Lyon Métropole, orgoglioso dei risultati raggiunti dalla sua città, ha dichiarato in un videomessaggio: "Lo scambio di buone idee ci ha sempre fatto avanzare in Europa ed è per questo che siamo così felici di ricevere questo premio e di avere l'opportunità di condividere con altre città europee alcune delle nostre idee sul turismo intelligente. Speriamo con le nostre iniziative di poter ispirare anche altre città! "

Inoltre, quattro città hanno ricevuto gli European Smart Tourism Awards 2019 per i loro eccezionali risultati nelle quattro categorie del concorso: Málaga (Accessibilità), Lubiana (Sostenibilità), Copenaghen (Digitalizzazione) e Linz (Patrimonio culturale e creatività).

La Capitale Europea del Turismo Intelligente è una nuova iniziativa dell'UE, basata su una proposta del Parlamento Europeo, che ha assicurato i suoi finanziamenti per il 2018-2019 attraverso un'azione preparatoria. L'iniziativa mira a rafforzare lo sviluppo innovativo generato dal turismo nelle città dell'UE e nei loro dintorni, aumentare la loro attrattiva e rafforzare la crescita economica e la creazione di posti di lavoro. Mira anche a stabilire un quadro per lo scambio delle migliori pratiche tra le città partecipanti al concorso, creare opportunità di cooperazione e nuove partnership.

Per diventare una capitale europea del turismo intelligente, una città doveva dimostrare risultati esemplari come destinazione turistica nell'implementazione di soluzioni innovative e intelligenti in tutte e quattro le categorie di premi: accessibilità, sostenibilità, digitalizzazione, patrimonio culturale e creatività. Doveva anche convincere la giuria europea della sua idoneità a fungere da modello per altre fiorenti destinazioni turistiche intelligenti.

Le città con più di 100.000 abitanti erano ammissibili alla prima edizione di questo concorso. 38 città di 19 Stati membri dell'UE hanno presentato domanda, ma Helsinki e Lione si sono distinte per le loro misure turistiche innovative e per l'impressionante programma di attività che hanno messo insieme per celebrare i loro risultati.

Helsinki e Lione sono state premiate con video promozionali, mostre alla Giornata europea del turismo e sculture giganti appositamente costruite che saranno installate in luoghi importanti nelle due città. Nel corso del 2019 entrambe le capitali beneficeranno anche di azioni promozionali a livello dell'UE.

Per celebrare il loro successo, Helsinki e Lione hanno pianificato un entusiasmante programma di attività per il 2019. Ad esempio, Helsinki lancerà un programma pilota di orientamento alla città intelligente, utilizzando il lavoro di collaborazione con le imprese e gli strumenti digitali per creare un modo più intelligente di guidare le persone nella città. Helsinki organizzerà un seminario con altre città europee sul turismo intelligente e terrà il vertice mondiale e la fiera annuale della Federazione mondiale delle città turistiche.

I rappresentanti di Lione viaggeranno in tutto il mondo per spettacoli, incontri con la stampa ed eventi speciali per informare il nuovo pubblico sulle opportunità intelligenti della città. Queste attività saranno integrate dalla forte rete di 26,000 ambasciatori di Lione. La città sta anche lanciando i suoi "World Travel Influencer Meetings" e sta prendendo parte al Global Sustainability Program.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Capo redattore incaricato

Capo redattore incarico è OlegSziakov