eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra :
Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Ente per il turismo africano · XNUMX€ Associazioni News · XNUMX€ Ultime notizie europee · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Investimenti · XNUMX€ Notizie di lusso · XNUMX€ News · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Offerte di viaggio | Consigli per il viaggio · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Segreti di viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Ultime notizie nel Regno Unito · XNUMX€ Notizie varie

WTTC ha un amico in Bahrain nella lotta per la sopravvivenza del turismo

Si spera che il WTTC abbia un amico in Bahrain
unfto e wttc 3

La nuova parola magica per aiutare nella lotta globale per la sopravvivenza di Travel & Tourism  si chiama SSTJ. WTTC afferma che SSTJ darà forma alla nuova normalità del settore per gli anni a venire

C'è una signora che lotta per la sopravvivenza dell'industria dei viaggi e del turismo. Il suo nome è Gloria guevara. È l'amministratore delegato di Consiglio mondiale per i viaggi e il turismo ia Londra (WTTC). È considerata la donna più potente del turismo. Molti pensano che abbia un amico, e questo amico lo è Sua Eccellenza Sheika Mai Bint Mohammed Al Khailfa dal Bahrein. Questa amica è la prima donna che corre per il posto di Segretario generale dell'UNWTO. Una volta eletta, potrebbe assumere il grado di donna più potente del turismo. Insieme a Gloria, entrambe le donne potrebbero diventare la forza globale per portare avanti la nuova normalità del turismo. Secondo Guevara ha un nome: SSTJ

WTTC e UNWTO una volta erano come gemelli, e sotto l'attuale Segretario generale dell'UNWTO Zurab Pololikashvili  questa relazione è ovviamente cambiata.

Il World Travel & Tourism Council, che rappresenta il più grande settore privato globale di viaggi e turismo, presenta oggi un nuovo importante rapporto che raccomanda linee guida globali per un viaggio sicuro e senza interruzioni relativo all'identità e alla sicurezza dei viaggiatori nella "nuova normalità". 

Sviluppato in collaborazione con Oliver Wyman Consulting Group e Pangiam come uno dei consulenti, il rapporto sottolinea la necessità di un'azione rapida per un approccio armonizzato nell'implementazione dell'identità e della biometria del viaggiatore digitale e l'abilitazione di politiche forti attraverso l'implementazione di diversi attività a sostegno della ripresa del settore Travel & Tourism in difficoltà. 

Il Safe & Seamless Traveller Journey (SSTJ) di WTTC, un'iniziativa fondamentale, mira a consentire un viaggio end-to-end senza interruzioni, sicuro e protetto, che comprende viaggi aerei e non aerei, attraverso un approccio per l'identificazione biometrica verificata sistematica in ciascuno fase del viaggio, in sostituzione delle verifiche manuali. 

SSTJ sarà fondamentale nella lotta contro COVID-19 e oltre per la preparazione alle crisi, accelererà ulteriormente la ripresa e porterà sollievo e tranquillità ai 330 milioni di persone in tutto il mondo che dipendono da un fiorente settore dei viaggi e del turismo. 

L'importanza dell'SSTJ è stata riconosciuta anche dal G20 nella recente riunione ministeriale, con tutti i paesi che gli hanno dato il loro pieno sostegno e impegno. 

WTTC aveva precedentemente riconosciuto la necessità di una tecnologia più contactless e integrata come una tendenza emergente nel nuovo volto del viaggio. COVID-19 è diventato un catalizzatore per le tecnologie touchless, che i viaggiatori si aspettano ora per ridurre al minimo il contatto fisico con persone e superfici. 

Secondo un recente sondaggio di Amadeus, la tecnologia e l'innovazione saranno fondamentali per aumentare la fiducia dei viaggiatori e la ripresa del settore. Ciò è dimostrato dal fatto che oltre quattro viaggiatori su cinque (84%) affermano che la tecnologia aumenterà la loro fiducia nel viaggiare nei prossimi 12 mesi.

Inoltre, in un recente sondaggio sui consumatori del WTTC, otto americani su 10 che si imbarcano su voli nazionali o internazionali hanno dichiarato che sarebbero disposti a presentare dati biometrici per migliorare la loro esperienza di viaggio.

Basandosi sulle consultazioni con oltre 350 parti interessate dal 2018, WTTC ha sviluppato una visione chiara per un viaggio end-to-end continuo e sicuro e ha definito una tabella di marcia per portare avanti questa iniziativa. Tale iniziativa richiede che i settori pubblico e privato uniscano le forze per guidare i cambiamenti immaginati dal WTTC, creare slancio e incoraggiare l'adesione agli standard globali che sostengono un quadro politico di supporto.

Il rapporto sottolinea la necessità di un coordinamento internazionale per rimuovere le barriere ai viaggi e rafforzare la fiducia dei viaggiatori, entrambi fattori fondamentali per la sopravvivenza del settore. 

Per ottenere il recupero, è essenziale fornire certezza ai viaggiatori in merito alle restrizioni di viaggio e alle politiche per facilitare i viaggi nazionali e internazionali. 

I membri del WTTC, altri leader del settore privato e organizzazioni internazionali hanno identificato le seguenti azioni del settore privato:

  • Adottare standard di dati globali, sfruttando gli standard esistenti, per garantire l'interoperabilità in tutti i settori, compresi i governi
  • Collaborazione intersettoriale (ad es. Compagnie aeree, hotel, ferrovia, crociere, collaborazione)
  • Implementa protocolli di salute e sicurezza globali standardizzati in tutti i settori e le aree geografiche per facilitare un'esperienza di viaggio coerente e sicura
  • Sviluppa e adotta tecnologie digitali innovative che consentono di viaggiare senza interruzioni, gestire meglio i flussi di visitatori e migliorare l'esperienza del viaggiatore, rendendo il viaggio del viaggiatore più sicuro.

La collaborazione pubblico-privato è essenziale per il successo di SSTJ. Il WTTC ha sviluppato passaggi critici che i governi devono intraprendere per rafforzare la collaborazione internazionale attraverso la facilitazione e la leadership. I governi, attraverso la creazione di task force, dovrebbero continuare a investire nella biometria per assicurarsi di essere preparati per crisi future. Diventare più resilienti consentirà al settore e ai paesi di rispondere meglio a rischi o shock futuri.

Gloria Guevara, Presidente e CEO di WTTC, ha dichiarato: “Il nuovo rapporto di WTTC arriva in un momento in cui Travel & Tourism sta lottando per rimanere a galla. Crediamo che il viaggio del viaggiatore sicuro e senza interruzioni non solo sarà fondamentale per aiutare una rapida ripresa del settore, ma anche per plasmare la nuova normalità del viaggio e del turismo per gli anni a venire. Questa importante iniziativa consente la mobilità e aumenta la sicurezza e la protezione, mettendo sempre al centro il passeggero.

“WTTC si congratula con l'ICAO per aver approvato le specifiche del DTC (Digital Travel Credential) di tipo 1, portando i viaggi basati sull'identità digitale un passo più vicini alla realtà.

“Non c'è dubbio che il coordinamento internazionale sia necessario, motivo per cui le nostre linee guida mirano a portare chiarezza a un processo di recupero che è stato sconnesso e confuso. Ci auguriamo che questo, insieme alle nostre numerose altre linee guida per viaggi sicuri, contribuirà a rafforzare la fiducia dei consumatori ".

Sean Donohue, CEO dell'aeroporto internazionale di Dallas Fort Worth, ha dichiarato: “L'aeroporto DFW si impegna a garantire che sia 'pulito. Sicuro. Pronto'. per tutti coloro che vengono nelle nostre strutture. Fornire un'esperienza continua e migliorata significa sforzi innovativi per espandere l'uso della tecnologia biometrica, servizi igienici intelligenti che forniscono un servizio senza contatto e una migliore sanificazione e fare il possibile per diventare il primo aeroporto al mondo a ottenere l'accreditamento Star dal Global Biorisk Advisory Council (GBAC). I nostri sforzi sono in linea con gli sforzi coordinati e l'impegno del WTTC per un viaggio end-to-end senza interruzioni, sicuro e protetto per tutti ".

Il Dr. Dee K. Waddell, Global Managing Director di IBM Travel & Transportation, ha dichiarato: “IBM è orgogliosa di essere un contributore proattivo all'iniziativa globale Safe and Seamless Traveler Journey. Le credenziali di viaggio digitali come identità, biometria e certificazioni sanitarie sono una parte fondamentale della trasformazione ed emergono ancora più forti dagli impatti devastanti della pandemia. Travel & Tourism è un settore resiliente e garantire un rapido ritorno alla crescita sarà reso possibile dalle tecnologie di prossima generazione ".

Pierfrancesco Vago, Presidente Esecutivo di MSC Crociere, ha dichiarato: “MSC Crociere accoglie con grande favore questa iniziativa di viaggio sicuro e senza interruzioni del WTTC. Sfruttare la tecnologia per migliorare il movimento degli ospiti nelle varie fasi del viaggio renderà il nostro settore più efficiente, più sicuro e più adattabile. L'uso di questo tipo di tecnologia migliorerà l'esperienza degli ospiti di MSC Crociere e migliorerà le nostre operazioni. Dove entrambe le cose possono essere fatte contemporaneamente, questa è una combinazione vincente.  

"Apprezziamo che WTTC abbia intrapreso questo progetto a beneficio collettivo della comunità dei viaggiatori".

Kim Day, CEO dell'aeroporto internazionale di Denver, ha dichiarato: "Chiaramente questa pandemia ha influenzato il modo in cui viaggiamo oggi e in futuro. Limitare il contatto attraverso la tecnologia e altri cambiamenti per consentire un'esperienza di viaggio più efficiente è più importante che mai. Questo rapporto offre diversi consigli per un viaggio più sicuro e senza interruzioni. La tecnologia biometrica e le soluzioni di identità digitale sono una parte fondamentale della ripresa e del futuro del settore dei viaggi ".

Essendo uno dei settori in più rapida crescita nel 2019, rappresentando uno su quattro nuovi posti di lavoro creati in tutto il mondo negli ultimi cinque anni, il rallentamento di Viaggi e turismo avrà effetti a catena devastanti oltre il settore stesso, e gli ultimi dati del WTTC suggeriscono che fino a 174 milioni di posti di lavoro potrebbero essere persi nei viaggi e nel turismo entro la fine del 2020. 

In effetti, i vantaggi di viaggi e turismo si estendono ben oltre i suoi impatti diretti in termini di PIL e occupazione, con benefici indiretti lungo tutta la catena di approvvigionamento e interconnessioni con altri settori, come agricoltura, vendita al dettaglio, arte e edilizia, tra gli altri. 

A differenza di molti altri settori, Viaggi e turismo è altamente inclusivo, dà lavoro e offre opportunità a persone di tutti i ceti sociali, comprese le minoranze, i giovani e le donne

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz ha lavorato ininterrottamente nel settore dei viaggi e del turismo sin da quando era un adolescente in Germania (1977).
Lui ha fondato eTurboNews nel 1999 come prima newsletter online per l'industria mondiale del turismo di viaggio.