Bosnia ed Erzegovina Ultime notizie · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Croazia Ultime notizie · XNUMX€ Cultura · XNUMX€ Attività Educativa · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga

Ben protetto dalla gigantesca polizia croata: un'esperienza europea

image1-1
image1-1
Peter Tarlow è un esperto di sicurezza di viaggi e turismo e ha inviato questo rapporto dall'Europa.

Ieri ho lasciato la Croazia e sono entrato in Bosnia-Erzegovina. In un chilometro ho percorso centinaia di miglia culturali. La Croazia è dell'Europa occidentale, la Bosnia, sebbene la porta accanto sia un altro mondo. Una delle nostre destinazioni era il "famigerato" ponte di Mostar, luogo di molti combattimenti tra croati e musulmani.

Il posto è un grande promemoria di quanto poco gli occidentali capiscano che il termine "stato-nazione" non ha nulla a che fare con questa parte del mondo in cui nazioni e "stati" (états) continuano ad essere due concetti molto separati. Infatti sul campo si può capire il motivo per cui lingue come l'inglese, il francese o lo spagnolo ostacolano la chiarezza di pensiero; le loro tassonomie terminologiche semplicemente non riflettono gran parte della realtà del mondo.
Per avere una comprensione più precisa e migliore delle realtà politiche in questa parte del mondo, rileggi il Libro di Ester. Il libro biblico aiuta gli occidentali moderni a comprendere non solo il corretto lessico politico, ma anche quanto sia vera l'affermazione in questa parte del mondo che "coloro che non dimenticano la storia sono spesso condannati a riviverla!"
Ponte Mostar: un ponte verso la guerra
La Bosnia è uno “stato” artificiale composto da molte nazioni, ognuna delle quali lotta per mantenere la propria identità e dove il termine “religione” nel senso occidentale è totalmente privo di significato. Ancora una volta, le lingue occidentali confondono piuttosto che chiarire la terminologia, creando un miscuglio di idee sbagliate e politiche politiche che sfociano in tragedia e morte.
Ad esempio, il ruolo della Gran Bretagna e della Francia nelle guerre balcaniche degli anni '1990 è un esempio di ignoranza politica benigna o tradimento politico mescolato a dosi pesanti di politiche machiavelliche. I giudizi politici possono appartenere a singoli storici, ma i risultati sono stati tragici per coloro che vivono qui e convivono quotidianamente con queste politiche fuorvianti.
Ironia della sorte, più si leggono i media occidentali e i loro cosiddetti esperti intellettuali meno si capisce. I risultati sono diagnosi politiche errate che spesso portano a conseguenze tragiche.
Città di Mostar, quartiere musulmano
I miei amici agenti di polizia e io siamo entrati in Bosnia in una giornata fredda, nebbiosa e piovosa. Il tempo ha completato la storia del luogo e ha creato un senso di misterioso terrore le cui nuvole sembravano creare una facciata di verità stratificate. Proprio come la storia di una strada o anche di un edificio è spesso segregata o separata da quella dei suoi vicini, così anche la nebbia ei momenti di sole sembravano simboleggiare la cacofonia di culture che sanguinano attraverso le linee politiche.
Qui le culture ottomane del XIX secolo toccano le culture cattoliche in modi che gli occidentali raramente comprendono.
In questa parte del mondo, trovi un ristorante che riproduce video di una guerra vecchia di quasi trent'anni come se riflettessero ieri e mescola queste scene con la musica pop occidentale. Il messaggio è semplicemente al di là della comprensione dell'occidentale medio "informato" ben istruito.
Dopo una giornata di intrighi politici e storici, sono tornato in Croazia, una terra dove la parte orientale del vecchio impero austro-ungarico orientato all'ovest tocca il popurrí delle nazionalità e dei popoli che componevano l'Impero Ottomano. Tornando a Spalato dell'Europa occidentale, un posto che sembra di essere a casa, non solo ho mangiato la pizza per cena, ma mi sono anche riunito con i miei bagagli. È stata la fine di una giornata perfetta in cui sono entrato nella complessa mentalità di un mondo molto diverso dal mio.
Amore a tutti
Ben protetto dalla gigantesca polizia croata
Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz ha lavorato ininterrottamente nel settore dei viaggi e del turismo sin da quando era un adolescente in Germania (1977).
Lui ha fondato eTurboNews nel 1999 come prima newsletter online per l'industria mondiale del turismo di viaggio.