eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra :
Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Associazioni News · XNUMX€ Aviation · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ News · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Offerte di viaggio | Consigli per il viaggio · XNUMX€ Segreti di viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Ultime notizie dagli USA · XNUMX€ Notizie varie

ARC: i prezzi dei biglietti aerei statunitensi sono storicamente bassi

ARC: I prezzi medi dei biglietti aerei negli Stati Uniti sono storicamente bassi
ARC: i prezzi dei biglietti aerei statunitensi sono storicamente bassi
Scritto da Harry S. Johnson

Airlines Reporting Corporation (ARC), in collaborazione con Expedia, ha pubblicato oggi il Rapporto sulle tendenze di viaggio 2021, che analizza i dati di viaggio di Expedia e ARC per scoprire le principali tendenze di ricerca e prenotazione per i viaggiatori.

I principali approfondimenti nel rapporto includono strategie di risparmio di denaro per l'acquisto di viaggi, priorità dei viaggiatori in evoluzione e destinazioni di tendenza nei principali mercati globali.

  • I prezzi medi dei biglietti sono storicamente bassi per i viaggiatori statunitensi, ma la stagionalità, l'acquisto anticipato e l'orario di partenza hanno ancora un impatto sui prezzi.
    • Per i viaggiatori statunitensi, i prezzi medi dei biglietti per i voli nazionali hanno raggiunto il livello più basso dell'anno alla fine di aprile e da allora hanno iniziato a rimbalzare. Da maggio a ottobre, i prezzi sono stati inferiori del 25-35% anno su anno e hanno seguito la consueta curva di stagionalità.
    • I prezzi medi dei biglietti per i voli internazionali sono aumentati brevemente ad aprile prima di normalizzarsi ai livelli del 2019 a metà giugno e infine stabilizzarsi del 30-35% in meno anno su anno durante i mesi autunnali. 
  • I viaggiatori hanno risparmiato sul biglietto aereo prenotando di domenica e partendo di giovedì o venerdì.
  • Secondo i dati di vendita delle compagnie aeree globali di ARC, i viaggiatori statunitensi che hanno prenotato voli domenica hanno risparmiato sulle tariffe aeree nazionali e internazionali. Ulteriori risparmi sono stati ottenuti partendo di venerdì per i viaggi nazionali o di giovedì per i viaggi internazionali, quando le tariffe sono generalmente inferiori.
  • La flessibilità è diventata una priorità assoluta, con la maggior parte dei viaggiatori che acquista voli in meno di un mese.
    • Nel 2019, il viaggiatore medio degli Stati Uniti ha prenotato i voli con circa 35 giorni di anticipo rispetto alla data di partenza, ma durante l'inizio della pandemia tale finestra si è allungata a 46 giorni. I viaggiatori ora acquistano voli a soli 29 giorni di distanza. Questa è la prima volta da anni che la finestra media di acquisto anticipato è scesa al di sotto del limite di 30 giorni.
    • I dati sugli alloggi di Expedia mostrano che, nel 2020, i viaggiatori statunitensi hanno prenotato tariffe rimborsabili il 10% in più rispetto al 2019. Questa flessibilità è anche più conveniente: secondo Expedia, le tariffe giornaliere medie per le prenotazioni rimborsabili erano del 20% più economiche nel 2020 rispetto al 2019.
  • Le destinazioni nazionali con attività all'aperto sono di tendenza nel 2020.
    • Lake Havasu, Arizona; New Bern, Carolina del Nord; e The Hamptons, New York, in cima alla lista di Expedia delle destinazioni di tendenza per il 2020 che ha registrato la migliore crescita anno su anno, in base alla domanda di alloggi.  
  • Le spiagge e le città di villeggiatura sono tra le destinazioni più cercate di Expedia per il 2021.
    • Località balneari come Cancun, Messico (# 1); Riviera Maya, Playa del Carmen e Tulum, Messico (# 2); e Punta Cana, Repubblica Dominicana (n. 5) sono tra le ricerche Expedia più popolari per il 2021, insieme a città di vacanza come Las Vegas (n. 3), Orlando (n. 4) e Miami (n. 8).

"Quello che abbiamo imparato osservando i comportamenti dei viaggiatori in un anno insolito come il 2020 è che il viaggio sarà sempre parte integrante della nostra vita", afferma Christie Hudson, Senior PR Manager per il marchio Expedia. "I viaggiatori hanno risposto all'incertezza e alle restrizioni trovando modi per esplorare in sicurezza più vicino a casa, e il risultato è una maggiore enfasi sulla flessibilità e un elenco di destinazioni di tendenza che sono stimolanti e raggiungibili per l'anno a venire".

“Non è un segreto che i viaggi aerei quest'anno siano cambiati in modi che non abbiamo mai visto prima, ma le persone stanno ancora volando e continueranno a volare. Stiamo tenendo d'occhio questi cambiamenti per aiutare i viaggiatori a ottenere il massimo dai loro viaggi ", ha affermato Chuck Thackston, amministratore delegato di Data Science and Research per ARC. "Expedia e ARC stanno collaborando di nuovo per andare a fondo di ciò che è veramente cambiato e fornire ai viaggiatori nuove informazioni sulla pianificazione del viaggio da utilizzare quando volano di nuovo."

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry S. Johnson

Harry S. Johnson lavora nel settore dei viaggi da 20 anni. Ha iniziato la sua carriera di viaggio come assistente di volo per Alitalia e oggi lavora per TravelNewsGroup come redattore negli ultimi 8 anni. Harry è un avido viaggiatore giramondo.