eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Estonia Ultime notizie · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Notizie dal settore delle riunioni · XNUMX€ News · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio

Il numero di visitatori dell'Estonia nel 2017 aumenta mentre si prepara per le celebrazioni del centenario

0a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a
0a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a

L'Estonia ha registrato un forte aumento del numero di visitatori nel 2017, con il numero di turisti britannici in aumento di quasi un quinto rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. I dati da gennaio a settembre mostrano un aumento del 19% rispetto all'anno precedente, con oltre 46,000 visitatori del Regno Unito in 9 mesi.

La notizia arriva mentre la destinazione si prepara per ESTONIA 100 nel 2018, un programma speciale di eventi e iniziative per celebrare il 100 ° anniversario dell'indipendenza della Repubblica di Estonia.

Durante tutto l'anno si svolgeranno celebrazioni per segnare le tappe più importanti nell'emergere dell'Estonia come paese unificato. Una vasta gamma di eventi esclusivi - che coprono temi dalla storia e dal patrimonio al design, musica e natura - si svolgeranno in tutto il paese.

Gli eventi confermati nel Regno Unito includeranno un programma speciale di musica dell'Estonian Philharmonic Chamber Choir al Barbican Centre di Londra nel gennaio 2018 e un'esclusiva mostra cinematografica dall'Estonian Contemporary Art Development Centre di Londra da marzo a ottobre 2018. Ulteriori eventi nel Regno Unito saranno confermati nel corso nelle prossime settimane.

Gli eventi che si svolgono in Estonia includono il progetto teatrale "Tale of the Century" in cui vengono raccontati 100 anni di storia estone in 13 giorni; un gala per l'anniversario della "Giornata internazionale della danza" dal Balletto nazionale estone; e un'opera speciale intitolata "Storia estone - una nazione nata dallo shock". Il programma include anche edizioni speciali di festival annuali che si svolgono in Estonia, come la Tallinn Music Week (tmw.ee), la Simple Session (session.ee) e il Parnu Music Festival (parnumusicfestival.ee).

L'Estonia ha ricevuto numerosi riconoscimenti nel 2017, tra cui Tallinn è stata nominata la migliore destinazione al mondo con il miglior rapporto qualità-prezzo nel 1 da Lonely Planet's Best in Travel. Il celebre annuario di viaggio evidenzia i primi dieci paesi, città, regioni e destinazioni con il miglior rapporto qualità-prezzo che gli esperti di Lonely Planet consigliano ai viaggiatori nel 2018.

E le previsioni per il 2018 sono positive con notizie di un aumento del trasporto aereo dal Regno Unito. Wizz Air ha recentemente annunciato quattro nuovi voli settimanali da Londra Luton a Tallinn entro giugno 2018. Inoltre, il servizio bisettimanale di British Airways da Londra a Tallinn, introdotto quest'anno, è stato esteso tutto l'anno. Queste rotte aumenteranno le rotte di volo dirette di Tallinn servite da Easyjet e Ryanair.

Tarmo Mutso, direttore dell'Ente per il turismo estone ha commentato:

“Il 2018 sarà un anno importante per l'Estonia, con un programma diversificato e di vasta portata di attività per il centenario per le persone in tutto il mondo, così come nel nostro paese. Il Regno Unito è un mercato estremamente importante per l'Estonia e come tale Visit Estonia si impegna a investire nella crescita del turismo in entrata. Siamo lieti di vedere che il nostro paese è stato così popolare tra gli inglesi nel 2017.

Con quasi il 50% del nostro paese popolato da foreste e oltre 2,000 isole, l'Estonia è la destinazione perfetta per vivere una vasta gamma di attività all'aria aperta, godersi la fauna selvatica e respirare l'aria più pulita del mondo. Il prodotto naturale è completato dal magico centro storico dell'UNESCO della nostra capitale, dalla scena gastronomica nordica innovativa e da un patrimonio e una cultura unici. Non vediamo l'ora di accogliere più visitatori dal Regno Unito nel nostro paese il prossimo anno ".

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Capo redattore incaricato

Capo redattore incarico è OlegSziakov