eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Aviation · XNUMX€ Ultime notizie europee · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Cipro Ultime notizie · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ News · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Ultime notizie dalla Russia · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Segreti di viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ Notizie varie

Aeroflot riprende i voli per Cipro ma i turisti russi non sono ancora i benvenuti

Aeroflot riprende i voli per Cipro ma i turisti russi non sono ancora i benvenuti
Aeroflot riprende i voli per Cipro ma i turisti russi non sono ancora i benvenuti
Scritto da Harry S. Johnson

Compagnia di bandiera nazionale russa Aeroflot ha annunciato che riprenderà i voli settimanali tra la Federazione Russa e Cipro a partire dal 22 novembre 2020.

Aeroflot volerà da Mosca, Russia a Larnaca, Cipro e tornerà domenica, ha confermato l'ambasciata russa a Nicosia.

“Secondo Aeroflot, dal 22 novembre si prevede di riprendere i voli passeggeri e cargo sulla rotta Mosca (Sheremetyevo) - Larnaca - Mosca (Sheremetyevo). Il volo SU2072 partirà da Mosca alle 09:50 e il volo SU2073 di ritorno da Larnaca alle 13:50. I voli saranno effettuati la domenica, la vendita dei biglietti è aperta sul sito ufficiale della compagnia aerea ”, ha detto la missione diplomatica.

L'ambasciata ha anche osservato che i turisti russi non potranno visitare Cipro immediatamente dopo la ripresa dei voli per la repubblica.

“A causa della situazione epidemiologica, le regole per viaggiare dalla Russia a Cipro rimangono le stesse: solo i cittadini di Cipro, i familiari, le persone con un permesso di soggiorno, i diplomatici potranno volare nella repubblica. I turisti non sono ancora inclusi in questa categoria. "

L'ambasciata ha sottolineato la necessità di un certificato valido per il superamento di un test PCR per il coronavirus quando si attraversa il confine. "Il test deve essere fatto entro 72 ore prima di arrivare a Cipro", ha aggiunto la missione diplomatica.

Cipro ha imposto il divieto di voli per gli aeroporti di Larnaca e Paphos il 21 marzo durante lo scoppio della nuova pandemia COVID-19. Lo stato insulare ha iniziato a riprendere gradualmente le comunicazioni aeree con il mondo esterno, a partire dal 9 giugno, tuttavia, successivamente, sono stati effettuati solo voli passeggeri in esportazione sia verso la Russia che dalla Russia a Cipro.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry S. Johnson

Harry S. Johnson lavora nel settore dei viaggi da 20 anni. Ha iniziato la sua carriera di viaggio come assistente di volo per Alitalia e oggi lavora per TravelNewsGroup come redattore negli ultimi 8 anni. Harry è un avido viaggiatore giramondo.