eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Cultura · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ News · XNUMX€ Nicaragua Ultime notizie · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio

Ostello nicaraguense che salva le tartarughe marine su una spiaggia remota e non protetta

0a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a-21
0a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a1a-21

Il Surfing Turtle Lodge sull'Isla Los Brasiles, Nicaragua, è pronto per una nuova stagione di nidificazione delle tartarughe marine, che inizia a settembre e finisce a febbraio. Il progetto di conservazione del Lodge risale al 2009 e con una nuova grande tartaruga, si prevede che rilascerà più piccoli di tartarughe marine rispetto a qualsiasi anno precedente.

Sulla scia del rilascio record dello scorso anno di oltre 5,500 cuccioli di tartaruga marina, Surfing Turtle Lodge ha costruito un nuovo incubatoio per rilasciare ancora più tartarughe. Con una capacità di oltre 278 nidi e un potenziale di oltre 27,000 uova per ciclo, Surfing Turtle Lodge è impostato per proteggere e rilasciare un numero senza precedenti di tartarughe marine a Isla Los Brasiles, in Nicaragua. Quando i piccoli di tartaruga nascono, vengono rilasciati con l'aiuto di ospiti e volontari nel miglior tempo possibile per assicurarsi che tutti strisciano in sicurezza nell'oceano. L'iniziativa di conservazione delle tartarughe del Lodge è interamente finanziata dalle donazioni degli ospiti e dai profitti del Lodge.

Damian Romero, il primo biologo marino residente del Surfing Turtle Lodge, ha dichiarato: “Il Lodge svolge un ruolo molto importante nell'area. Da quando sono arrivato qui, ho visto quanti bracconieri vagano per le spiagge e se non fosse stato per Surfing Turtle, il mondo perderebbe un numero molto elevato di tartarughe marine ". Con il suo aiuto, l'incubatoio avrà un impatto ancora più grande e positivo sull'isola e sulla popolazione mondiale di tartarughe marine.

Come il primo progetto di conservazione delle tartarughe finanziato privatamente nell'area, Surfing Turtle Lodge ha rilasciato decine di migliaia di tartarughe nel corso degli anni. Sebbene il Lodge sia felice e orgoglioso del ruolo iniziale che ha svolto nell'area, continua a dare l'esempio ed essere in prima linea in questo progetto di conservazione e in altre iniziative di turismo sostenibile.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Capo redattore incaricato

Capo redattore incarico è OlegSziakov